\\ Home Page : Articolo : Stampa
La zuppa di Kafka - Mark Crick
Di Valeria Surico (del 24/04/2007 @ 08:09:03, in Libri di cucina, linkato 5750 volte)
Curioso, divertente e anche un po' dissacrante!
La Zuppa di Kafka ripercorre la storia della letteratura mondiale dalle origini ad oggi in sedici ricette. E' a tutti gli effetti un ricettario con le quantità e gli ingedianti, ma il procedimento della ricetta è raccontata alla maniera e con estratti di brani di grandi autori delle letteratura mondiale.
Indicato per lettori voraci e cuochi letterati.

"Avete mai pensato alla cucina come letteratura? Se Kafka avesse scritto ricette, che cosa sarebbe venuto fuori? C’è di che essere preoccupati: frigorifero vuoto, e gli ospiti hanno subito una metamorfosi, ora sono un gruppo di inquisitori. Il senso di colpa assale il cuoco mentre loro si siedono per giudicare l’inadeguatezza della cena. E se uno dei personaggi di Welsh dovesse preparare una supertorta al cioccolato? Polveri brune e bianche che sono uno sballo. Se invece Phil Marlowe torchia un limone, non ci vuole molto perché sputi quello che doveva sputare. Esercizi parodistici raffinati e divertenti, sedici ricette scritte nello stile di sedici grandi scrittori: Jane Austen, Jorge Luis Borges, Italo Calvino, Raymond Chandler, Geoffrey Chaucer, Graham Greene, Franz Kafka, Thomas Mann, Gabriel García Márquez, Omero, Harold Pinter, Marcel Proust, Marchese de Sade, John Steinbeck, Irvine Welsh, Virginia Woolf."