\\ Home Page : Articolo : Stampa
Bella Gente d'Appennino - Giovanni Lindo Ferretti
Di Eleonora Isella (del 02/04/2010 @ 15:01:41, in Libri di narrativa, linkato 14156 volte)
"Non posseggo molte parole, ma queste poche sono mie, le ho ricevute, le vivo e riscrivo e solo la morte sigillerà il racconto. Ne faccio commercio, ne faccio dono". Così, come seguendo un alfabeto, Giovanni Lindo Ferretti, il poliedrico musicista e scrittore, narra la storia della gente di Cerreto Alpi, ogni lettera per introdurre una semplice parola, che vale come un incipit. Così si svolgono le vicende della famiglia dell'autore, dalla capostipite Maddalena alla madre Eni allo zio Archimede, cacciatore di orsi. Moltissime figure compaiono in questo libro, secondo romanzo dell'ex cantante rock Giovanni Lindo Ferretti: cacciatori di frodo, preti solitari, allevatori di cavalli, poetesse analfabete, difensori dei prati e dei fiumi, forgiatori di campane, ex brigatisti in fuga. Sono le persone che capita di incontrare sugli Appennini, in cui Ferretti si è ritirato, come una specie di eremita. Questo libro rappresenta la sua definitiva crescita e maturazione, in un lungo percorso incominciato ai tempi dei CCCP.

Bookmark and Share