\\ Home Page : Articolo : Stampa
Acquarelli di Battista Luraschi
Di Admin (del 10/07/2007 @ 15:47:25, in News, linkato 7015 volte)
Dal 10 al 21 luglio 2007 lo Spazio Espositivo Secondo Piano della Libreria Internazionale Ulrico Hoepli ospita una selezione dei nuovi lavori di Battista Luraschi, uno dei più interessanti esponenti delle nuove ricerche creative; l'artista ha sviluppato dopo varie esperienze un linguaggio assolutamente originale, utilizzando oltre a strumenti tradizionali - come inchiostri e acquerelli - anche materiali plastici, trasformando schedari e cartellette d’ufficio in forme inconsuete. Battista Luraschi è nato a Lurago Marinane nel 1951, dove vive e lavora. Si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Milano svolgendo attività di illustratore, scenografo, designer e pittore. Una serie fittissima di personali e collettive concorrono a visualizzare gli intrecci disciplinari del design con l’arte. Dalle prime ricerche “L’interno dopo la forma dell’utile” a “Nuove intenzioni del design” (1982), dal “Racconto per un ambiente”(1985) a “Effetto placebo” (1987) a “Ordine e disordine”(1988), si giunge con la mostra “Anni novanta” (1991) a un misurato riciclaggio di oggetti comuni che restituiscono economie di produzione-lavoro ai cristallini sistemi dell’arte. Piccole tracce, per uno spazio contemporaneo rimandate ai cataloghi e alle riviste di settore.