\\ Home Page : Articolo : Stampa
Libro: Il silenzio di Cleaver - Autore: Tim Parks
Di Francesca Cingoli (del 20/02/2007 @ 06:58:49, in Libri di narrativa, linkato 18222 volte)
Il silenzio di Cleaver di Tim Parks Il protagonista de Il silenzio di Cleaver è il più famoso giornalista televisivo di Inghilterra: ricco, famoso e sicuro di sé, Harold Cleaver ha intervistato il presidente degli Stati Uniti in piena campagna presidenziale. Un’intervista forte, aggressiva e coraggiosa, il capolavoro della sua carriera. Lusingato dai media, premiato dai dati di ascolto del suo talk show, gratificato da una vivace vita sessuale extraconiugale, Cleaver si nutre del suo successo.
Sarà la biografia del figlio maggiore, che lo dipinge come un egocentrico avido e manipolatore, a scardinare la sua sicurezza.
Furibondo per il ritratto pubblico infamante, costretto ad affrontare il confronto con il suo ingombrante ego, Cleaver lascia Londra e fugge in Italia, in un paesino del Sud Tirolo: lì si accampa in una baita isolata, spegne i cellulari, e cerca la solitudine e il silenzio.
Diventare muti dentro la testa, ecco la vera sfida.
Una sfida che per Cleaver è persa in partenza: il silenzio della sua nuova vita è assordante, un continuo vociare della mente che lo tortura in una lunga riflessione sulla sua vita.
Affiorano le debolezze, gli errori, i disincanti di un uomo che sotto il peso dei suoi chili e del suo orgoglio cerca di capire e capirsi, decodificando le accuse del figlio in un continuo dialogo con se stesso.
La morte della figlia tanto amata, il rapporto complesso con la compagna, le scelte di una vita spesa proiettato solo su se stesso e sul potere carismatico delle sue parole: Cleaver ripercorre tutto con rimpianto, con disagio ma anche con tanta rabbia.
La ricerca della solidità e concretezza nella vita semplice della montagna sembra impossibile per Cleaver, che riesamina, nel silenzio della sua mente, tutta una vita: nel chiarore della montagna innevata, nelle passeggiate nel bosco, o nelle buie serate solitarie, le parole di Cleaver affollano le pagine rimbombando, in un flusso di coscienza che fa emergere senza pietà le debolezze di un uomo disorientato.
Così il silenzio per Cleaver, abile, acuto e sarcastico giornalista, si trasforma nel confronto più difficile e aspro della sua carriera, che lo mette a nudo di fronte alle sue scelte.
Il silenzio di Cleaver è un bel romanzo, elegante e acuto nel percorrere gli stadi dell’emozione umana, ma anche nell’analizzare con ironia il feroce e assordante potere pubblico dei media, che invadono di parole, spesso inutili, la nostra vita.
Tim Parks, scrittore inglese trapiantato in Italia, e amante del nostro paese, ci regala con questa bella storia anche uno spettacolo prezioso: l’emozione e la solennità dei paesaggi sudtirolesi, e la silenziosa seduzione delle montagne innevate.

Libro:

Autore: PARKS TIM
Titolo: IL SILENZIO DI CLEAVER
Editore: IL SAGGIATORE
Pubblicazione: 09-2006
Prezzo: € 16,00