Immagine
 Mackinac bridge... di Matteo Ulrico Hoepli
 
"
Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima

Marco Tullio Cicerone
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 21/08/2009 @ 11:31:45, in Libri di narrativa, linkato 14791 volte)
Patrick Dennis è lo pseudonimo dello scrittore Edward Everett Tanner III, nato a Evanston, nell'Illinois, nel 1921. Con questo nome firmò nel 1955 un romanzo di successo, intitolato Zia Mame, che vendette oltre due milioni di copie e da cui fu tratta una popolare serie televisiva. Tale exploit fu replicato nel 1961 con il romanzo Little me - Le memorie intime di Belle Poitrine. Tutto ciò non gli impedì di morire nel 1976, a causa di un tumore al pancreas, ormai dimenticato da tutti. Il tutto finchè nel giugno di quest'anno Adelphi non ha deciso di ristampare Zia Mame, riscoprendo di fatto un libro divertente e godibile, destinato a diventare addirittura il caso editoriale di quest'estate 2009. Il romanzo, ambientato negli Stati Uniti degli anni '20, ha per protagonista e voce narrante un bambino di undici anni, Patrick Denis appunto, che, già orfano di madre, deve sopportare all'improvviso anche la perdita del padre. Tale avvenimento non sconvolge più di tanto il ragazzo, visto che i rapporti con il genitore non erano affatto idilliaci... Il testamento paterno gli riserva una cospicua eredità e l'affidamento a una zia di New York. L'impatto con la metropoli e soprattutto con l'eccentrica Zia Mame, un po' folle, un po' artista, determinreanno forti cambiamenti in Patrick, che si troverà pian piano a scoprire un mondo nuovo e meraviglioso...

Bookmark and Share
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 13/08/2009 @ 14:20:14, in Libri di narrativa, linkato 9577 volte)
Quella del romanzo Imprimatur di Rita Monaldi e Francesco Sorti è certo una vicenda singolare. Pubblicato per la prima volta nel 2002, il libro ebbe immediatamente un grande successo, arrivando ai primi posti delle classifiche di vendita nazionali. Arrivato alla sua terza edizione, il libro è tuttavia scomparso dagli scaffali delle librerie italiane e non è stato più pubblicato, nonostante nel frattempo sia stato tradotto in venti lingue straniere e pubblicato in quarantacinque paesi. Solo recentemente l'editore olandese De Bezige Bij ha acquisito i diritti del romanzo in italiano, salvandolo, per quanto concerne il nostro Paese, dall'oblio. La storia raccontata nel libro è ambientata nella Roma del 1683. Sullo sfondo la terribile Peste che ammorba l'Europa, l'assedio dei Turchi alla città di Vienna, ultimo baluardo della cristianità europea in difesa dall'onda anomala ottomana, l'egemonia della Francia di Luigi XIV... In questo contesto il Papa Innocenzo XI cerca di moralizzare la vita di Roma e dei romani, manifestando con energia il suo zelo di riformatore dei costumi e correttore degli abusi amministrativi. La sua stessa famiglia, gli Odescalchi, è tuttavia impegnata in un'attività di prestito a usura agli olandesi dello statolder protestante Guglielmo d'Orange, il quale sarebbe di lì a poco, grazie alla Gloriosa Rivoluzione, succeduto ai cattolici Stuart sul trono d'Inghilterra. Nel mezzo di questi avvenimenti, si staglia la figura del protagonista del romanzo, il l'abate Atto Melani...

Bookmark and Share
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Roberto Seoni (del 07/08/2009 @ 09:31:33, in Libri di narrativa, linkato 4031 volte)
Il romanzo Firmino (di cui è apparsa una recensione sul nostro blog) dello scrittore statunitense Sam Savage ha rappresentato una delle più piacevoli sorprese della stagione letteraria 2008, combinando insieme qualità e godibilità, confermate da uno straordinario riscontro di vendite, pubblico e critica. Tanto più che l'autore rappresentava un caso "atipico" nel panorama letterario americano: alla sua prima opera, Sam Savage era un esordiente di quasi settant'anni, essendo nato nel 1940 a Camden, nel Maine. Comprensibile dunque l'attesa e l'attenzione riservata da addetti ai lavori e pubblico al suo nuovo romanzo, in uscita in Italia il prossimo 15 settembre, pubblicato come nel caso di Firmino da Einaudi. Il titolo italiano del nuovo libro di Sam Savage è Il lamento del bradipo: la storia promette di rinverdire alcune delle tematiche già affrontate nel precedente lavoro. La sensibilità artistica e intellettuale che si scontra, perdente, contro il pragmatismo e la ricerca del profitto della cultura moderna, il filone dell'artista e dell'intellettuale solitario, escluso, reietto, che vive recluso mentre il mondo intorno cambia e gli crolla addosso. Il protagonista, Andrew Whittaker, è quasi un Firmino in vesti umane: indebitato fino al collo, con la rivista letteraria che dirige sull'orlo della bancarotta e la casa in cui vive che gli sta quasi crollando addosso, Andrew è stato abbandonato dalla moglie. Ciononostante non demorde, continuando a scrivere, disordinatamente, di tutto: "lettere di rifiuto ad aspiranti scrittori, lettere alla ex moglie, lettere a ditte incaricate di rifare i soffitti di casa, lettere di sfratto, annunci di appartamenti in affitto, appunti, cose pensate, bozze di racconti, pezzi di un romanzo, lettere alla madre"... Da tutto ciò emerge un universo di idee, velleità e alfine illusioni. Destino comune in un mondo che non ha bisogno di intellettuali e artisti.

Bookmark and Share
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 06/08/2009 @ 13:54:48, in Libri di narrativa, linkato 9202 volte)
Ritorna con il suo nuovo libro uno degli autori più amati e letti a livello mondiale, lo scrittore brasiliano Paulo Coelho. Il titolo del romanzo è Il vincitore è solo e sarà disponibile nelle librerie italiane a partire dal prossimo 9 settembre. Giusto in tempo per cogliere il ritorno dei vacanzieri e le loro inesauste velleità di lettura. Questa volta Coelho si cimenta con un radicale cambio di stile e tematiche, proponendo di fatto il suo primo poliziesco. La vicenda è ambientata nella cornice scintillante di Cannes e della Costa Azzurra. Protagonisti del romanzo sono un uomo di nome Igor Malev e la sua ossessione per la moglie Eva. Quest'ultima ha lasciato Igor per uno stilista di grido: da qui la sua decisione di riconquistarla a tutti i costi, distruggendo tutto ciò che si frappone tra lui e la dua Idea.

Coelho mette questa volta in scena una lotta di rara violenza della durata di 24 ore: un uomo contro sé stesso e contro la deriva di una società cinica ed edonistica, incapace di proporre dei valori che non siano il denaro e il successo mondano. Per leggere finalmente Il vincitore è solo non resta che attendere il 9 settembre o ingannare l'attesa prenotando il libro su Internet...

Bookmark and Share
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1
Ci sono 37 persone collegate

< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Autori (1)
Biografie (1)
Colleghi (2)
Contributi dei lettori (1)
Cool Books (1)
DVD e Film (4)
Eventi (1)
Eventi e Mostre (26)
Gialli e Noir (5)
Guide turistiche e viaggi (5)
Libri di architettura e design (6)
Libri di Arte (7)
Libri di climatologia (1)
Libri di cucina (4)
Libri di diritto e fisco (1)
Libri di economia e marketing (14)
Libri di fotografia (4)
Libri di giardinaggio (5)
Libri di grafica (5)
Libri di informatica (4)
Libri di moda (1)
Libri di musica (3)
Libri di narrativa (183)
Libri di narrativar (1)
Libri di Sport (3)
Libri di Storia (5)
Libri per bambini (6)
Manuali HOEPLI (1)
News (20)
Para-Libri (1)
Poesia (5)
Recensioni dai nostri lettori (2)
Recensioni ed Articoli (2)
Saggistica (14)
Solidarietà (1)
Teatro (1)

Catalogati per mese:
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Defining and analyzi...
04/02/2014 @ 10:47:53
Di Casino betting
Rökning är den främs...
04/02/2014 @ 08:16:47
Di www.lauras.se
A physicist is an at...
04/02/2014 @ 07:47:31
Di Synthroid +armour+equivalent

Titolo
Hoepli (10)
Viaggiando (17)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Ti piace questo blog?

 Abbastanza
 Per niente
 E' imprescindibile!

Titolo
HOEPLI S.p.A.

Sede Legale:
Milano (MI)
Via Hoepli, 5 CAP 20121
Telefono: 02 864871

Iscrizione registro imprese:
00722360153 del registro delle imprese di Milano

Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00
Sottoscritto: 4.000.000,00
Versato: 4.000.000,00




24/08/2017 @ 08:32:01
script eseguito in 47 ms


Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

X