\\ Home Page : Articolo : Stampa
L'uomo di neve - Jo Nesbo
Di Roberto Seoni (del 20/04/2011 @ 12:39:57, in Gialli e Noir, linkato 32352 volte)
L'UOMO DI NEVE - JO NESBOJo Nesbo, l'autore di questo interessante thriller intitolato L'uomo di neve, è nato a Oslo nel 1960. Appartiene a quella generazione di autori scandinavi che, da Bergen a Oslo, da Reykjavik a Helsinki, da Stoccolma a Copenaghen, negli ultimi anni ha conquistato l'Europa, con il fascino di romanzi noir dalle singolari ambientazioni nordiche. Jo Nesbo si colloca efficacemente in questo microcosmo, con la sua personalità poliedrica di giornalista, scrittore e musicista.

L'uomo di neve prende le mosse dalla misteriosa sparizione, a distanza di anni, di alcune donne, che si verificano sempre con il fioccare della prima neve, e con l'inizio della buia stagione invernale norvegese. L'unico indizio ricorrente è la presenza di un pupazzo di neve vicino al luogo della sparizione.

Ad occuparsi del caso è il comissario Harry Hole, chiamato a indagare sulla scomparsa di una donna, Birte Becker. Il poliziotto si rende conto che la sparizione presenta numerose analogie con diversi casi precedenti. La procedura è sempre la stessa: una donna, sposata con figli, scompare nel nulla, nella notte in cui sulla città cade la prima neve. Accanto al luogo della scomparsa, un misterioso pupazzo di neve... Hole è l’unico che può avvicinarsi alla verità, perché il male, subito e inferto, lo conosce molto da vicino e può calarsi pienamente nella testa del serial killer. La scoperta, però, sarà più amara e sconcertante del previsto, perché la mano in grado di perpetrare quegli orrendi crimini è molto più vicina di quanto Harry si sarebbe mai immaginato.

Bookmark and Share